BENVENUTI

NEL SITO

 del

" Mappale 203 "

 

e

dei suoi amici

 


Home | Chi Siamo | Dove Siamo |Gli Amici del 203| Posta | I nostri Link

Italiano | English


 

Azienda Agricola  De Conti
 

 

 

Il mappale 203 , foglio 13 censuario di S.Pietro di Barbozza, è uno dei mappali storici della sottozona del Cartizze.  E' un appezzamento di terreno al centro del territorio del Cartizze basso, rivolto a sud all'interno di un anfiteatro naturale, protetto dai venti .

Terreno tenace allevamento a girapoggio, potatura Silvoz modificato.

Il vino che proviene da questo appezzamento viene presentato sul mercato come  Mappale 203 è classificato come  IGT, il suo contenuto in zuccheri residui è di 5 gr/lt, la pressione in bottiglia 3,5 atmosfere.

E' dedicato a tutti gli amanti ed amatori del Prosecco, ricorda i gusti più tradizionali del Prosecco e si rivolge ai conoscitori del Prosecco.

 

 


 

  • vigneto                                  Mappale 203 + Boral

  • superficie                               Ha.  0.46.00

  • vitigni                                     Prosecco 88%,Verdiso 8%,  Bianchetta 3%, Perera 1%

  • portainnesti                            Rupestris Du Lot, Berlandieri x Rupestris 1103 Paulsen, Berlandieri xRiparia 420A

  • anno di impianto                    1960-2008

  • sesto d'impianto                     Girapoggio, su filari con intervalli di raggi trasversali ai filari

  • potatura                                 Sylvoz modificato Cappuccina con viti abbinate

  • numero ceppi per ettaro         2200

  • altitudine                                300 mt/slm

  • esposizione                            sud/sud-ovest

  • giacitura                                 collina con forte pendenza

  • natura del terreno                   argilloso

  • produzione media                   110-120 q.li/ha

  • resa in vino dell'uva                 lt.70/q.le

 

RACCOLTA e VINIFICAZIONE

La raccolta avviene mediamente entro la fine di Settembre a maturazione completa. Poche sono le annate dove si possono raccogliere le tre varietà complementari assieme al Prosecco, la loro maturazione è spesso eterogenea.

La vinificazione è in bianco, viene fatta una soffice spremitura con presse pneumatiche, al fine di ottenere solo la parte di mosto “fiore”. 

Viene fatta la separazione del mosto limpido dal torbido in vasche di acciaio, con abbassamento della temperatura a 5-8° C per 10-12 ore . La temperatura viene poi portata a 17-20° C per avviare la fermentazione che può protrarsi per 15-20 giorni. Per questo vino, destinato alla produzione di spumante viene evitata la fermentazione malolattica.

Caratteristiche all’ olfatto ed al gusto

Profumi: freschi e delicati di fiori primaverili

Gusto: Pulito, sgrassante ed asciutto. Fruttato , fresco

Scheda tecnica del vino 

Alcol svolto         

% vol

11.50

Zuccheri residui

g./lt

5.0

Acidità totale

 

6.20

PH

 

3.10

Anidride solforosa totale

mg./lt

60

Anidride solforosa libera

mg./lt

30

Ceneri

g./lt

1.52

Estratto netto

g./lt

20,30

 Abbinamenti:

Aperitivo,antipasti dal pesce fritto al crudo, prosciutto crudo. Primi piatti leggeri, risotti con erbe e frutti di mare. Secondi piatti di pesce, in particolare al forno.

 

Brevi cenni sulla zona del "Cartizze"

E' una sottozona del "Prosecco di Conegliano e Valdobbiadene "  superficie 108 ettari circa.

Si distingue in Cartizze Alto e Cartizze Basso, ed è delimitato dalla strada che passando a mezza costa della collina unisce Saccol a S.Stefano di Valdobbiadene.   Le caratteristiche del terreno variano notevolmente dalla zona alta alla zona bassa. La Zona alta ha un terreno per la maggior parte di medio impasto, ciottoloso ed uno spessore coltivabile piuttosto ridotto sotto del quale troviamo roccia, l'esposizione è completamente rivolta a sud, come fosse un grande foglio di carta inclinato disteso a raccogliere tutto il sole della giornata.   La Zona bassa ha un terreno argilloso molto tenace con uno substrato coltivabile molto profondo, è rivolto prevalentemente a sud con qualche versante a sud sud-ovest , avallamenti e piccoli cocuzzoli che creano in questa zona bassa un particolare microclima , con discreta escursione termica notturna che esalta i buoni profumi .

Si capisce chiaramente che nelle annate con buona piovosità la zona alta potrà dare un prodotto di alta qualità vista l'esposizione, un po meno nelle annate siccitose ; la zona bassa darà sempre un prodotto abbastanza uniforme, poco influenzato dalle annata siccitose , di qualità sempre buona.

 

 

http://www.deconti.com/

mail to : info@deconti.com

 

 

 

 

Zona del Cartizze Basso

 

 

Zona del Cartizze Basso


Copyright © 2008 - Azienda Agricola De Conti - info@deconti.com
Via Cartizze 5   S.Stefano di Valdobbiadene - 31049 (Treviso)  Italia
Tel. +39 0423 989 315 - Fax.  +39 0423 986 085